Cantieristica navale

L’industria cantieristica navale è impegnata, come gli altri settori produttivi, nel pervasivo processo innovativo legato a Industria 4.0. Questa trasformazione è particolarmente importante per il settore della produzione di yacht di lusso, non realizzati in serie, in relazione all’estrema personalizzazione del prodotto richiesta dal cliente finale. In questo caso infatti, per una piena realizzazione del concetto della smart factory, il flusso delle informazioni che il sistema deve gestire si estende in modo completo dalla relazione con il cliente alla progettazione, dalla gestione dei fornitori e delle ditte appaltatrici all’area di allestimento. Autognity è presente in questo settore con la realizzazione di impianti robotici interconnessi per le lavorazioni sulle carene, inerenti deposito dello stucco, levigazione, pulitura e verniciatura. Inoltre, l’Azienda è attiva nella proposta di motorizzazioni alternative elettriche e ibride elettriche mutuando la competenza maturata nel settore automobilistico e delle macchine operatrici.